Babelsberg & TeBe contro il razzismo12 novembre 2004

Nell’ambito della Settimana d’azione FARE i tifosi, i giocatori e gli ufficiali delle squadre del campionato di Oberliga Babelsberg 03 e Tennis Borussia Berlin hanno espresso il loro comune no al razzismo.

I tifosi di entrambi i team hanno presentato insieme una coreografia intitolata “Le nostre curve vedono rosso – contro il razzismo, lo sciovinismo e l’antisemitismo”, i calciatori sono corsi sul campo con lo striscione “Rivali in campionato – uniti contro il razzismo”.

Entrambe le squadre, quando giocano in trasferta, sono ripetutamente esposte alle umiliazioni di stampo razzista e antisemita da parte dei tifosi delle squadre avversarie. Già da anni le due tifoserie sono impegnate in attività a favore della lotta al razzismo.