Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano.

Il Frente Leiria (Portogallo) in sostegno di marc Zoro

Il Frente Leiria (Portogallo) in sostegno di marc Zoro

Frente Leiria ha iniziato ufficialmente ad esistere come gruppo ultra dal 2001. Dopo 2 presidenti differenti abbiamo deciso di essere più coinvolti, per cui all'inizio della stagione attuale abbiamo vinto le elezioni per il presidente di Frente Leiria e la nostra prima azione è stata di prendere posizione contro il razzismo, mettendolo sulle nostre regole…

Read More

I tifosi del Ravenna aderiscono alla rete FARE

I tifosi del Ravenna aderiscono alla rete FARE

Lineagiallorossa (http://www.lineagiallorossa.net/home.asp), in seguito ad un sondaggio svolto fra i suoi frequentatori, decide di qualificarsi come sito antirazzista, aderendo alla campagna FARE (football aganist racism in europe) il cui obiettivo è cancellare il razzismo dal gioco del calcio, grazie all’azione congiunta d’organizzazioni calcistiche contro il razzismo in tutta Europa. FARE dà il suo sostegno alla…

Read More

Thuram, una vita contro il razzismo

Thuram, una vita contro il razzismo

TORINO – Lilian Thuram, lei è da dieci anni in Italia ed è da sempre in prima linea nella lotta contro il razzismo: servirà a qualcosa la ribellione di Zoro? “Non lo so, è difficile lottare contro certe persone. Ed è impossibile tappare la bocca a tutti”. Ma è facile, purtroppo, gridarvi “buuu” solo perché…

Read More

Iniziano le inizitive contro il razzismo in Italia… e non solo

Iniziano le inizitive contro il razzismo in Italia… e non solo

La presa di posizione di Marc Zoro ha finalmente sollevato una serie di dibattiti e iniziative da parte di tutto il mondo del calcio, in particolar modo in Italia, ma anche nel resto d’Europa. Ci auguriamo che queste siano solo l’inizio per la creazione di progetti concreti e duraturi nel futuro. Federazione Italiana La FIGC…

Read More

La UEFA appoggia l’inasprimento delle misure contro il razzismo da parte dei MEP

La UEFA appoggia l’inasprimento delle misure contro il razzismo da parte dei MEP

La UEFA, l’organo che disciplina il calcio europeo, dà il suo appoggio alle misure deliberate dal Parlamento Europeo per combattere il problema del razzismo nel calcio europeo. Un gruppo di MEP (eurodeputati) ha espresso a Bruxelles un commento circa l’operato della rete “Football Against Racism in Europe” (FARE) richiedendo l’adozione di misure più incisive. La…

Read More

La solitudine del difensore Zoro

La solitudine del difensore Zoro

Il gesto di Marc André Zoro ha fatto riemergere con forza e veemenza un problema che le Istituzioni sportive negli ultimi tempi avevano abbondantemente trascurato e sottovalutato. Il difensore del Messina ci ha urlato in faccia che il razzismo esiste ed è ancora ben presente negli stadi e nella società italiana. Il suo è stato…

Read More

Il giocatore del Messina Zoro abbandona il campo in segno di protesta per le offese rivoltegli

Il giocatore del Messina Zoro abbandona il campo in segno di protesta per le offese rivoltegli

Nel corso della partita di serie A contro l’Inter, il difensore del Messina Marc Zoro, originario della Costa d’Avorio, ha dovuto subire da parte di alcuni tifosi interisti insulti razzisti talmente gravi, da spingerlo a minacciare di rifiutarsi di continuare a giocare. La situazione è diventata critica al sessantaseiesimo minuto, quando Zoro, fino a quel…

Read More

Dibattito pubblico di FARE al Parlamento Europeo di Bruxelles il 30 novembre 2005

Dibattito pubblico di FARE al Parlamento Europeo di Bruxelles il 30 novembre 2005

Dibattito pubblico: La lotta al razzismo nel calcio europeo Il prossimo 30 novembre 2005, alle ore 17.00 – 18.15, la rete Football Against Racism in Europe (FARE) ospiterà un dibattito pubblico sul razzismo e la discriminazione nel calcio europeo presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles. A tale incontro interverranno vari relatori, tra cui…

Read More

La Pallacanestro italiana si scopre razzista?

La Pallacanestro italiana si scopre razzista?

La Federazione italiana di pallacanestro ha annunciato che, a partire dal prossimo campionato, potranno scendere in campo, oltre a 6 giocatori stranieri, 5 italiani “per nascita e passaporto” (che qualcuno ha definito “italiani veri”, pensando forse a Toto Cotugno) e un italiano “solo” per passaporto. Parrebbe una scelta di quote come un’altra. Invece, calata in…

Read More

2 giorni contro il razzismo ad Ancona

2 giorni contro il razzismo ad Ancona

Si è svolta ad Ancona con enorme successo la due giorni anitrazzista che ha visto Sabato 22 ottobre allo stadio dorico di Ancona un incontro di Cricket tra la squadra del Banglancona appartenente alla polisportiva Assata Shakur (ragazzi provenienti dal Bangladesch e dal Pakistan) di fronte al presidente del CONI,. con cui si sta raggiungendo…

Read More

Il razzismo al bando in Spagna

Il razzismo al bando in Spagna

Tifosi, giocatori e società in Spagna stanno prendendo una posizione decisa contro il razzismo nell’ambito della Settimana d’azione di Football Against Racism in Europe. Le attività inizieranno con le partite di alto profilo della UEFA Champions League tra Villareal e Benfica Lisboa il 18 ottobre e Real Madrid e Rosenborg Trondheim il 19 ottobre. Davanti…

Read More

Anche un disabile può essere un ultras

Anche un disabile può essere un ultras

Sono un disabile che, come tanti altri appartenenti a questa “categoria”, ha avuto un percorso di vita abbastanza tormentato. Non intendo dire che oggi non lo sia, ma cerco, nel possibile, di superare le varie “ingiustizie” che a volte tendono addirittura a sconvolgerti la vita, nonostante questa sia già di per se dura, anche per…

Read More

Il calcio contro le discriminazioni

Il calcio contro le discriminazioni

È partita giovedì la più grande campagna antirazzista dello sport europeo. Nei prossimi 13 giorni, l’intera comunità calcistica continentale, inclusa la UEFA, si unirà nella lotta al razzismo e alla discriminazione. La sesta Action Week organizzata dalla rete FARE (Football Against Racism in Europe), partner della UEFA nella lotta al razzismo, proporrà migliaia di iniziative…

Read More

Il 9 ottobre ultras del Montevarchi e di Ancona uniti contro il razzismo

Il 9 ottobre ultras del Montevarchi e di Ancona uniti contro il razzismo

Il 9 ottobre si è giocata la partita Montevarchi-Ancona (Serie C1) e poiché entrambe le tifoserie sono attive antirazziste, hanno deciso di anticipare le iniziative dell'Action Week. Hanno creato un striscione “Uniti Contro il Razzismo” che è stato esposto nel primo tempo dalla curva del Montevarchi e nel secondo tempo da quella dell'Ancona. I tifosi…

Read More

Manca meno di una settimana all’obiettivo: dare un calcio al razzismo!

Manca meno di una settimana all’obiettivo: dare un calcio al razzismo!

La più imponente rassegna di attività contro il razzismo nello sport in tutta Europa inizierà tra meno di una settimana. Tra il 13 e il 25 ottobre 2005 la famiglia del calcio europeo si unirà compatta, per la sesta volta di seguito, nell’impegno a combattere il razzismo e la discriminazione. La rete Football Against Racism…

Read More

La UEFA scende in campo per la Settimana d’azione FARE

La UEFA scende in campo per la Settimana d’azione FARE

La UEFA, l’organo che disciplina il calcio europeo, dà il suo pieno supporto alla Settimana d’azione FARE contro il razzismo e la discriminazione. Mentre alcune organizzazioni si limitano ad appoggiare l’iniziativa con gentili dichiarazioni di sostegno, lo sforzo della UEFA è, per così dire, più fisico: infatti, il personale UEFA scenderà in campo per giocare…

Read More

I ministri europei dello sport per le pari opportunità

I ministri europei dello sport per le pari opportunità

Si è recentemente tenuta a Liverpool una conferenza di due giorni dei ministri europei dello sport, organizzata dalla Presidenza britannica della UE e diretta dal ministro britannico dello sport Richard Caborn. Durante l’incontro informale, i ministri hanno deciso di dare il loro appoggio alla promozione delle pari opportunità e della diversità culturale nello sport e…

Read More

La UEFA ha irrigidito la sua posizione contro il razzismo

La UEFA ha irrigidito la sua posizione contro il razzismo

La UEFA ha nel frattempo motivato la decisione da lei presa recentemente di aggravare la sanzione inflitta alla società di calcio Steaua Bukarest. In questo modo invia un chiaro monito a quelle associazioni che non prendono misure appropriate contro i comportamenti razzisti. Nel rapporto sul procedimento disciplinare, la UEFA dice: “La Commissione si è dimostrata…

Read More

La Lazio si scusa per l’oltraggio razzista

La Lazio si scusa per l’oltraggio razzista

Claudio Lotito, presidente di Lazio calcio, ha presentato le sue scuse per l’oltraggio razzista ai danni del Messina e del difensore della Costa d’Avorio Marc Kpolo Zoro. L’avoriano era stato vittima di un oltraggio razzista perpetrato ad opera di un gruppo di tifosi laziali nell’incontro di serie A di domenica 28 agosto 2005. Al termine…

Read More

Tifoso di calcio arrestato in seguito a invettive ingiuriose contro gay

Tifoso di calcio arrestato in seguito a invettive ingiuriose contro gay

Durante una partita di serie B inglese tra Hull City e Brighton and Hove Albino, un tifoso è stato recentemente arrestato dopo aver pronunciato frasi omofobiche. Un portavoce della polizia ha comunicato che era stata arrestata solo una persona, ma definiva l’episodio “significativo”. La squadra di Brighton e i suoi tifosi vengono accompagnati regolarmente da…

Read More

Un appello all’azione: La Settimana d’azione FARE

Un appello all’azione: La Settimana d’azione FARE

Negli ultimi cinque anni la Settimana d’azione FARE, la manifestazione annuale contro il razzismo e la discriminazione, è diventata la campagna più importante contro il razzismo nel calcio in Europa. L’anno scorso, oltre 33 paesi si sono uniti in uno sforzo comune per eliminare il razzismo e la discriminazione dal gioco. La sesta edizione della…

Read More

Società polacca bandisce i razzisti

Società polacca bandisce i razzisti

Con un passo fondamentale in avanti, il partner FARE polacco Mai Più, dopo alcune scene sgradevoli nello stadio, è riuscito, in collaborazione con una società polacca, ad ottenere un divieto d’accesso allo stadio per un gruppo di tifosi razzisti. Durante la prima partita della stagione tra Korona Kielce e Cracovia Krakau, diversi tifosi razzisti locali…

Read More

Campionato di calcio antirazzista polacco in occasione del festival “Przystanek Woodstock” 2005

Campionato di calcio antirazzista polacco in occasione del festival “Przystanek Woodstock” 2005

Il fischio d¡¯inizio della partita del secondo Campionato di calcio antirazzista polacco, giocata in occasione del festival musicale “Przystanek Woodstock” [Fermata Woodstock] nella citt¨¤ di Kostrzyn [K¨¹strin], ¨¨ stato dato da Karol Gierli¨½ski, un deputato del Parlamento Internazionale dei Rom, con sede a Vienna. La finale tra una selezione di giocatori di Kostrzyn e l¡¯AC…

Read More

Straordinaria atmosfera ai Mondiali nonostante la pioggia

Straordinaria atmosfera ai Mondiali nonostante la pioggia

Una pioggia torrenziale non è riuscita a guastare l’umore dei partecipanti ai Mondiali Antirazzismo di quest’anno. Nonostante il pessimo tempo, alla festa sono giunte parecchie migliaia di tifosi provenienti da tutta Europa per dimostrare insieme contro il razzismo. I Mondiali Antirazzisti sponsorizzati da FARE, anche chiamati Mondiali dei Tifosi Antirazzisti, si svolgono ogni anno a…

Read More

Eigenrauch condanna i razzisti

Eigenrauch condanna i razzisti

L’ex giocatore del club di calcio Schalke 04, Yves Eigenrauch, recentemente ha raccontato le esperienze da lui fatte con i razzisti durante la sua carriera nel club della serie A tedesca. L’aperta discussione ha avuto luogo in occasione dei Mondiali Antirazzisti sponsorizzati da FARE, una festa del calcio antirazzista che si tiene ogni anno in…

Read More

Calcio d’inizio del torneo antirazzista

Calcio d’inizio del torneo antirazzista

Al termine di una stagione calcistica ripetutamente segnata da incidenti di matrice razzista in tutta Europa, migliaia di calciatori amatoriali da tutto il continente si sono riuniti per prendere parte al torneo internazionale di calcio in Italia e dimostrare così di essere contro il razzismo e la xenofobia. I Mondiali Antirazzisti, noti anche con il…

Read More

La FIFA mostra i denti

La FIFA mostra i denti

La FIFA, l’autorità che disciplina il calcio mondiale, si è data il potere di sanzionare i membri che non prendono adeguate misure a seguito di incidenti di matrice razzista. Questa recente iniziativa, che inasprisce le precedenti norme della FIFA contro la discriminazione, è stata approvata dopo che, nella scorsa stagione, numerosi incidenti razzisti hanno macchiato…

Read More

L’impegno della FIFA contro il razzismo

L’impegno della FIFA contro il razzismo

Azione contro la discriminazione durante la Confederations Cup della FIFA Lo scorso venerdì, nei quarti di finale della World Youth Championship FIFA in Olanda, e sabato nelle semifinali della Confederations Cup, la FIFA ha iniziato a celebrare il suo quarto anniversario della Giornata Mondiale contro la Discriminazione. Prima del fischio d’inizio della partita, le squadre…

Read More

Awaiting Translation

Awaiting Translation

Replace this text with the translation

Read More

Iran, per la prima volta donne ad una partita

Iran, per la prima volta donne ad una partita

Teheran, 20 apr. – Ad un numero limitato di donne iraniane e' stato permesso, per la prima volta, di assistere ad una partita di calcio. Un gruppo di circa 15 fra allenatrici, arbitri e giocatrici hanno ricevuto il permesso di recarsi allo stadio questa sera per assistere ad un incontro della Lega Asiatica tra gli…

Read More

Insulti razzisti contro l'avversario arrestato un giocatore argentino

Insulti razzisti contro l'avversario arrestato un giocatore argentino

RIO DE JANEIRO – Insulti razziali contro un avversario. Con questa motivazione, la polizia brasiliana ha arrestato Leandro Desabato, un giocatore argentino del Quilmes. L'arresto è avvenuto alla fine della partita di Coppa Libertadores (la Champions League latino americana) vinta dal San Paolo sul Quilmes per 3-1. L'episodio incriminato, verso la fine del primo tempo….

Read More

Domenica di razzismo per il calcio italiano

Domenica di razzismo per il calcio italiano

Domenica 10 aprile Lazio-Livorno: sugli spalti dell'Olimpico si è giocata un'altra partita, quella a sfondo politico tra i tifosi che hanno ostentato la loro diversità (alcune frange sono notoriamente da un lato di estrema destra dall'altro di estrema sinistra) con striscioni, slogan e canti destinati ad accendere la polemica. «Pentito e partigiano con i laziali…

Read More

La conferenza di FARE esige il licenziamento di Aragones

La conferenza di FARE esige il licenziamento di Aragones

Il giorno conclusivo della conferenza di FARE, che ha avuto grande successo, ha visto gli interventi chiave di Jan Figel, Commissario Europeo per l’Istruzione, la Cultura e il Multilinguismo, William Gaillard, direttore della sezione comunicazione presso la UEFA, e Dusan Tittel, segretario generale della Federcalcio slovacca. Figel ha sottolineato la crescente importanza dello sport nella…

Read More

La conferenza di Bratislava parte all’insegna degli impegni presi da CE e UEFA

La conferenza di Bratislava parte all’insegna degli impegni presi da CE e UEFA

Novanta delegati si sono riuniti stamattina nello stadio di ASK Inter Bratislava per la conferenza 2005 della rete FARE intitolata “L’uso del calcio per il dialogo interculturale e contro la discriminazione” che si tiene a Bratislava, Slovacchia, l’8 e il 9 di aprile. I delegati hanno sentito i discorsi di benvenuto di Daniel Milo, direttore…

Read More

Gli attivisti contro il razzismo sottolineano le paure

Gli attivisti contro il razzismo sottolineano le paure

Il direttore della sezione comunicazione presso UEFA William Gaillard e il Commissario Europeo per l’Istruzione e la Cultura Ján Figel’ sono chiamati a rispondere agli appelli che attivisti contro il razzismo lanceranno per richiedere azioni urgenti e decise contro il razzismo e la discriminazione all’importante conferenza su questo tema, prevista per il prossimo fine settimana….

Read More

La PFA greca denuncia un abuso contro un giocatore

La PFA greca denuncia un abuso contro un giocatore

Appena una settimana dopo l'incontro di qualificazione per i mondiali tra Grecia e Albania, quando la Grecia si è rifiutata di vendere biglietti agli albanesi, si è verificato un altro incidente di matrice razzista nel calcio greco. L'Associazione Greca dei Calciatori Professionisti (PFA) ha rilasciato una dichiarazione di condanna contro un abuso razzista intentato dai…

Read More

Incontro degli attivisti contro il razzismo in Slovacchia

Incontro degli attivisti contro il razzismo in Slovacchia

Il mese prossimo, gli attivisti nella lotta al razzismo della rete FARE lanceranno un nuovo appello con cui esortare la gente ad agire contro quella che è stata ribattezzata l’“epidemia” del razzismo nel calcio in tutta Europa. L’appello sarà pronunciato nel corso di una conferenza organizzata da FARE a Bratislava, in Slovacchia, i prossimi 8…

Read More

UEFA rinnova il suo sostegno a FARE

UEFA rinnova il suo sostegno a FARE

Mentre continua il dibattito sul razzismo nel calcio, la UEFA – l’organo che disciplina il calcio europeo – ribadisce la sua collaborazione con la rete FARE nella lotta al razzismo in occasione di un evento speciale che si terrà allo stadio Highbury mercoledì 9 marzo 2005. I membri della campagna riceveranno una donazione di 400.000…

Read More

Arbitro interrompe la partita a seguito di un fatto di razzismo

Arbitro interrompe la partita a seguito di un fatto di razzismo

Alfonso Perez Burrull è diventato il primo arbitro in Spagna ad interrompere una partita di calcio a seguito di un fatto di razzismo. Burrull ha fischiato la fine dell’incontro tra il Malaga e l’Espanyol del 20 febbraio 2005 dopo che i tifosi del Malaga avevano inneggiato “canti di massa offensivi” contro il portiere dell’Espanyol Carlos…

Read More

Neville ha dei dubbi sulla motivazione della Nike

Neville ha dei dubbi sulla motivazione della Nike

Il difensore dell’Inghilterra Gary Neville ha messo in dubbio i motivi che spingerebbero la Nike a promuovere la sua campagna antirazzista di alto livello. Neville ha espresso le sue preoccupazioni dopo l’incontro amichevole tra Inghilterra e Olanda del 9 febbraio 2005, nel corso del quale l’Olanda ha rinunciato alla sua famosa maglietta arancione a favore…

Read More

Le top star lanciano una campagna antirazzismo

Le top star lanciano una campagna antirazzismo

Thierry Henry, l’attaccante dell’Arsenal e della nazionale francese, e Rio Ferdinand del Manchester United e dell’Inghilterra, hanno lanciato la campagna contro il razzismo della Nike. Il bracciale Nike è parte della campagna della ditta dal titolo Stand Up, Speak Up guidata da Thierry Henry. Henry ha portato per la prima volta il bracciale, composto da…

Read More

Sdegno per il saluto fascista di Di Canio

Sdegno per il saluto fascista di Di Canio

La comunitý calcistica ý disgustata dopo aver assistito al giocatore della Lazio Paolo Di Canio fare il saluto fascista dopo la vittoria per 3-1 contro la Roma nel derby dello scorso giovedý 6 gennaio 2005. Il dichiarato ammiratore dell'ex dittatore italiano Benito Mussolini ha alzato il braccio destro a mý di saluto fascista ai tifosi…

Read More