Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano.

Iran, per la prima volta donne ad una partita

Iran, per la prima volta donne ad una partita

Teheran, 20 apr. – Ad un numero limitato di donne iraniane e' stato permesso, per la prima volta, di assistere ad una partita di calcio. Un gruppo di circa 15 fra allenatrici, arbitri e giocatrici hanno ricevuto il permesso di recarsi allo stadio questa sera per assistere ad un incontro della Lega Asiatica tra gli…

Read More

Insulti razzisti contro l'avversario arrestato un giocatore argentino

Insulti razzisti contro l'avversario arrestato un giocatore argentino

RIO DE JANEIRO – Insulti razziali contro un avversario. Con questa motivazione, la polizia brasiliana ha arrestato Leandro Desabato, un giocatore argentino del Quilmes. L'arresto è avvenuto alla fine della partita di Coppa Libertadores (la Champions League latino americana) vinta dal San Paolo sul Quilmes per 3-1. L'episodio incriminato, verso la fine del primo tempo….

Read More

Domenica di razzismo per il calcio italiano

Domenica di razzismo per il calcio italiano

Domenica 10 aprile Lazio-Livorno: sugli spalti dell'Olimpico si è giocata un'altra partita, quella a sfondo politico tra i tifosi che hanno ostentato la loro diversità (alcune frange sono notoriamente da un lato di estrema destra dall'altro di estrema sinistra) con striscioni, slogan e canti destinati ad accendere la polemica. «Pentito e partigiano con i laziali…

Read More

La conferenza di FARE esige il licenziamento di Aragones

La conferenza di FARE esige il licenziamento di Aragones

Il giorno conclusivo della conferenza di FARE, che ha avuto grande successo, ha visto gli interventi chiave di Jan Figel, Commissario Europeo per l’Istruzione, la Cultura e il Multilinguismo, William Gaillard, direttore della sezione comunicazione presso la UEFA, e Dusan Tittel, segretario generale della Federcalcio slovacca. Figel ha sottolineato la crescente importanza dello sport nella…

Read More

La conferenza di Bratislava parte all’insegna degli impegni presi da CE e UEFA

La conferenza di Bratislava parte all’insegna degli impegni presi da CE e UEFA

Novanta delegati si sono riuniti stamattina nello stadio di ASK Inter Bratislava per la conferenza 2005 della rete FARE intitolata “L’uso del calcio per il dialogo interculturale e contro la discriminazione” che si tiene a Bratislava, Slovacchia, l’8 e il 9 di aprile. I delegati hanno sentito i discorsi di benvenuto di Daniel Milo, direttore…

Read More

Gli attivisti contro il razzismo sottolineano le paure

Gli attivisti contro il razzismo sottolineano le paure

Il direttore della sezione comunicazione presso UEFA William Gaillard e il Commissario Europeo per l’Istruzione e la Cultura Ján Figel’ sono chiamati a rispondere agli appelli che attivisti contro il razzismo lanceranno per richiedere azioni urgenti e decise contro il razzismo e la discriminazione all’importante conferenza su questo tema, prevista per il prossimo fine settimana….

Read More

La PFA greca denuncia un abuso contro un giocatore

La PFA greca denuncia un abuso contro un giocatore

Appena una settimana dopo l'incontro di qualificazione per i mondiali tra Grecia e Albania, quando la Grecia si è rifiutata di vendere biglietti agli albanesi, si è verificato un altro incidente di matrice razzista nel calcio greco. L'Associazione Greca dei Calciatori Professionisti (PFA) ha rilasciato una dichiarazione di condanna contro un abuso razzista intentato dai…

Read More